Tre Fontane SCS, sfiorata l’impresa contro la capolista

Sport network

05 febbraio 2018 alle 12:21

La Tre Fontane SCS sfiora l’impresa contro la prima in classifica, la Vittoria Roma 1908 reduce dalla campionato di Promozione in cui ha militato la scorsa stagione. Un pareggio (3-3) che arresta l’avanzata della squadra romana e consolida i ragazzi di Valerio Marchione nella zona play-off.

Al 10′ la Vittoria Roma 1908 va in vantaggio sfruttando un rimpallo in area. Ma la reazione della Tre Fontane SCS non si fa attendere: per tutto il primo tempo la squadra composta interamente da profughi e richiedenti asilo crea ghiotte occasioni da goal e dà spettacolo.

L’atteso pareggio arriva nella ripresa quando al 50′ Abdi Yousuf insacca la palla in rete. Pochi minuti dopo la Tre Fontane va in vantaggio al 55′ con una volata sulla fascia di Soumaoro Foumba.

La Vittoria Roma 1908 però non ci sta e dopo poco pareggia con un siluro da fuori area al 63′. Si riapre il match: le due squadre si danno battaglia a centrocampo dimostrando un’intensità di gioco impressionante. All’85’ è ancora La Tre Fontane che va in vantaggio con Foumba per un passaggio errato del portiere.

La partita sembra non finire mai: l’arbitro concede ben 7′ di recupero. Approfittando del calo fisico dei ragazzi di mister Marchione, gli ospiti pareggiano al 94′. Al 97′ ultimo brivido con Sylla Abubaker che colpisce la traversa su punizione. Resta un po’ di amarezza ma nel complesso la prestazione della Tre Fontane è stata superlativa.

 

"Il Granchio” del 03/02/18

“Il Granchio” del 03/02/18